LUC MONTAGNIER E LA "VERA" ORIGINE DEL COVID 19

luc montagnier e un virus fuggito dal laboratorio di wuhan

 

Marco La Rosa 2 Il risveglio del caduceo dormiente OmPhi Labs di Marco La Rosa

 

«Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova».

Agatha Christie



Etichettata per mesi, come fake da quasi tutti i media, ritorna alla ribalta l’ipotesi del Covid19 “costruito” in laboratorio. A rilanciarla, il 16 aprile, niente di meno che Luc Montagnier, Premio Nobel per la medicina 2008, co-scopritore del virus dell’AIDS, professore presso l'Istituto Pasteur di Parigi...(continua a leggere sul blog di Marco La Rosa)