Rivelazioni Comandante Apollo 19

Apollo 19 2 modif

Quello che la storia ufficiale non ha mai raccontato

Diretta Giovedì 23 Dicembre 2021 Ore 19.00

 

Ospite

Luca Scantamburlo2

 Libero professionista, nato in Italia nel 1974 – si è diplomato nel 1993 come tecnico chimico industriale; nel luglio 2006 si laurea in Lettere presso l'Università Ca'Foscari veneziana con una tesi in bioetica dal titolo <<L'umanità di domani nella prefigurazione fantascientifica. Dalla Generazione dell'Uomo alla Produzione Tecnica dell'Uomo-Macchina>>.

Nell'aprile 2008 ha inoltre conseguito il diploma di Master in Comunicazione e linguaggi non verbali, presso la stessa università veneziana. È uno scrittore freelance che vive e lavora in Italia come impiegato nel settore dell'ospitalità. Dal 2006 è membro dell'associazione italiana Free Lance International Press (FLIP, Roma), e della Planetary Society (Pasadena).

LIBRI

In lingua inglese il suo titolo principale è Apollo 20. The Disclosure, pubblicato con Lulu.com, Lulu Press, Inc., 2010 (USA). In lingua italiana ha pubblicato diversi saggi – come autore self-publishing – sulla controversa ricerca del Pianeta X e sul mito di Nibiru.

IMPEGNO CIVICO E SOCIALE
Negli ultimi anni – dal 2018 ad oggi – è stato attivo a livello civico, ideando e promuovendo con altri genitori azioni nazionali e civiche per rivendicare la difesa dei diritti umani e civili, compreso il diritto costituzionale alla salute, e soprattutto quello dell'istruzione, senza subire pregiudizi o vincoli ad un particolare profilo di salute. Il 15 ottobre 2019 Luca Scantamburlo è intervenuto come ospite alla conferenza stampa della Camera dei Deputati del Parlamento Italiano (Montecitorio, Roma), portando la sua testimonianza di genitore cittadino e attivista ("Stato, società civile e dissenso: tutela dei diritti civili e umani nel rapporto tra istituzioni e cittadini"), facendo sentire – con altri genitori – la voce del dissenso e il diritto alla resistenza della società civile contro ogni abuso e illegittimità costituzionale.

 

 

Apollo 19 1