L'Ombra del Gruppo

Copertina libro lombra del gruppo

Peter Negrin, Ispettore di Polizia della Questura di Vicenza dai metodi diretti e sbrigativi tanto da procurargli diversi richiami da parte dei suoi superiori, viene trasferito in un misero ufficio che si occupa di persone scomparse. Indagando sulla sparizione di Martina Seynor, emergeranno situazioni al limite della ragionevolezza umana che lo vedranno coinvolto, assieme ad altri colleghi, in ricerche che faranno emergere l’esistenza di un Gruppo occulto che sta tramando per sovvertire l’Ordine Mondiale.

Si troverà così coinvolto, suo malgrado, in una serie di situazioni in cui dovrà salvare non solo la sua vita, ma anche quella di chi gli sta attorno. Dovrà dare fondo a tutta la sua abilità e capacità investigativa per cercare di rimanere aggrappato alla razionalità umana, evitando che la certezza lo abbandoni per lasciare spazio all’incertezza e all’assurdo

"L'Ombra del Gruppo" un romanzo di Mirko Pellegrin

 

Mirko PellegrinMirko Pellegrin 

Articolista e pubblicista, divulgatore scientifico, da oltre venticinque anni ricercatore nel settore ufologico. Coordinatore per il Triveneto del CUN (Centro Ufologico Nazionale), associazione privata attiva fin dal 1966 con lo scopo di studiare e divulgare la tematica ufologica. Autore di numerose pubblicazioni di settore, collabora con “Ufo International Magazine”, rivista ufficiale del Cun, ospite in numerose trasmissioni locali televisive e radiofoniche, partecipa come relatore in numerosi convegni nazionali promuovendo la divulgazione della tematica ufologica in parallelo con quella esobiologica. Ha pubblicato i saggi “Ufo e Alieni, la porta del Triveneto” (2017), “Contatto Alieno: realtà o inganno terrestre?” (2023). Clsse 1975 vive a Vicenza.