Tesla lo Scienziato Contro

tesla lo scienziato contro 100114

 

Quando si parla di un Uomo, ci si prospetta un concetto di Umanità come un insieme, e prima di applicare metodi scientifici all'indagine del suo movimento, noi dobbiamo accettare il fatto che sitratti di un dato fisico.

Si può forse mettere in dubbio oggi che tutti i milioni di individui, di innumerevoli tipi e caratteri diversi, costituiscano un'entità, un'unità ? Anche se liberi di pensare ed agire, noi siamo tenuti assieme, come le stelle nel firmamento, da lacci inseparabili.

Questi lacci non possono essere visti, ma possiamo sentirli...

(Nikola Tesla, "Sull'incremento dell'Energia Umana, Century Illustrated Magazine anno 1900)

 

Prossimi alla data in cui il Mondo ricorda la scomparsa di Nikola Tesla (New York 7 Gennaio 1943), desidero portare all'attenzione del nostro pubblico, il lavoro letterario di Edoardo Segato 

Con tanta passione, studi accurati e una buona dose di "audacia" lo scrittore e musicista Edoardo Segato, con il suo lavoro libro "Tesla lo Scienziato Contro", ha riacceso i riflettori su Nikola Tesla, a mio avviso (concedetemi la licenza) uno dei massimi scienziati mai esistiti, con i doni e l'Amore per il Creato ed il concetto di Scienza al servizio dell'Umanità...

Edoardo Segato Edoardo Segato

 

Edoardo Segato ​studia ​Musica e Nuove Tecnologie ​presso il ​Conservatorio G. Verdi ​di Milano. Divulgatore scientifico per ​Nexus Edizioni srl ​e biografo di ​Nikola Tesla ​per Hoepli​, collana Microscopi.

È communication designer per Watly, l’innovativa azienda italospagnola che produce i primi computer solari per i paesi in via di sviluppo.

Assistente creativo e consulente scientifico per artisti, ricercatori e aziende. Youth Assistance e operatore presso l'organizzazione internazionale ​Y-TOP ​(Young Template Of Peace) finanziata dal programma ​Erasmus+ ​dell'​Unione Europea,​in più di quindici paesi tra Europa e Medio-Oriente.

 Edoardo Segato rid

Ricercatore e responsabile delle ​risorse umane ​presso il Gruppo Copernico, co-curatore del compendio relativo alla ​Fisica Unigravitazionale ​del ricercatore napoletano Renato Palmieri. Co-fondatore dell’associazione culturale ​Officine Tesla, impegnata nella ricerca e sviluppo di nuove tecnologie nella musica e nell'arte, e nella divulgazione e nell'unificazione

Culturale e scientifica, anche ospite della sezione Ufficio Brevetti della trasmissione RAI “I Fatti Vostri”. Coproduttore di una serie di laboratori di interazione musicale assistita dall'informatica e nuove tecnologie per adolescenti affetti da disturbi dello spettro autistico (DSA), selezionati alla ​Maker Faire 2016 ​per il programma formativo di educazione aziendale ​Students Lab ​per una rassegna annuale​ ​nelle​ ​scuole​ ​di​ ​tutta​ ​Italia.

 

 

Nikola Tesla Labor

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Libro

Su Nikola Tesla circolano svariate leggende e la sua figura è stata presa in prestito da teorie complottistiche e movimenti new age.

Questo libro intende rispolverare la sua vera identità e inquadrare l'influenza che Tesla ha ancora oggi, quale scienziato che predisse Internet, grande sostenitore dell'energia libera e primo sviluppatore della radiotrasmissione.

Detentore di oltre 300 brevetti (ma le invezioni pare siano circa 600) Tesla è lo scopritore dell'Energia Cosmica applicata (brevetto Usa n° 685957 del 1901)

 

La sua storia, dal suo arrivo negli Stati Uniti, è riassemblata alla luce degli sviluppi della fisica quantistica, della fisica del plasma, delle ultime innovazioni tecnologiche e dei cambiamenti culturali e sociali dell'ultimo secolo.

Il volume aiuta a scoprire perché le ricerche su Tesla continuano ad avere una grossa eco su scienziati (Nassim Haramein, Harold Puthoff, Mehran Keshe), progetti (Tesla Touch del dipartimento di ricerca della Walt Disney) e società innovative (Tesla Motors, Tesla Exploration).

 

Alberto Negri Edoardo Segato e Max Vetrugno

(sopra assieme ad Edoardo Segato e Max Vetrugno alla Conferenza "Quantum Medicine - Quinta Dimensione" 16 Aprile 2016)

Questo libro accompagna il lettore in un'atmosfera unica, affascinante - incalzante, un condensato di Storia e Scienza di confine di fine '800 alle porte del passaggio di secolo dove permeava la "crisi della certezza", in cui perdita di fiducia nel progresso e nel positivismo, angosciavano le popolazioni di allora; un terreno nel quale il "visionario" Nikola Tesla, lavorava e "acclimatava" a suo modo le menti e gli animi...buona lettura

 

Flayer "Tesla lo Scienziato Contro"

 (adattamento testi dal libro "Tesla lo Scienziato Contro")

Alberto Negri