Avvistamenti

Val Trebbia 130 Km di Mistero

Locandina Val Trebbia 130 km di Mistero

 

“La Val Trebbia: Centotrenta chilometri di Mistero” sugli ufo in particolare, è il titolo dell’evento che si terrà a Bobbio, domenica 23 giugno dalle ore 21 presso il Cinema Le Grazie

Si potrà, infatti, partecipare ad una conferenza-dibattito sui principali avvistamenti ufo segnalati in Val Trebbia dal Rinascimento ad oggi.

Il presidente dell’associazione Spazio Tesla di Piacenza Alberto Negri, parlerà infatti della casistica relativa agli oggetti volanti non identificati (attualmente definiti U.A.P. cioè Unidentified Aerial Phenomena) avvistati in questo territorio, avvalendosi anche della testimonianza di un graduato dell’Aeronautica Militare, mentre il regista e ricercatore Gianpaolo Saccomano (responsabile scientifico del Gruppo Ufo Cremona) si occuperà del famigerato caso del metronotte Pier Fortunato Zanfretta, testimone e vittima di ripetuti rapimenti alieni nella zona di Torriglia. A tutt’oggi il “caso Zanfretta” rimane uno dei più emblematici e discussi episodi ufo in Italia e, nonostante le polemiche, nessuno è stato ancora in grado di smentirne l’autenticità

 

Per Info

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3357017114