Apparizioni Mariane - San Damiano 2015

 Title

 

APPARIZIONI MARIANE – STUDIO APERTO A

SAN DAMIANO

  22 MAGGIO 2015

 

Giornata fresca, quasi autunnale – inusuale per il mese di Maggio, il mese delle Rose…

E’ il 22 maggio 2015 ed assieme alla troupe di Italia 1, ci troviamo in compagnia di Sabrina Pieragostini all’interno del Giardino delle Rose a San Damiano di Piacenza, luogo dove nel 1964 Rosa Buzzini Quattrini ebbe il primo incontro mistico con la BVM.

La storia delle apparizioni Mariane che si susseguirono negli anni a San Damiano è ben nota ai piacentini, che negli anni 60/70 accolsero la notizia con non poca diffidenza; i pellegrinaggi sempre più frequenti, portavano pellegrini da tutta Europa, mentre l’interesse delle popolazioni piacentine, si affievoliva sempre di più, complice anche una certa linea di “disinformazione” voluta allora dalle Istituzioni e dalla Chiesa Contestualmente alle continue apparizioni Mariane, nel 1967 negli spazi aerei di San Damiano, sede del 50° Stormo della Base Nato dell’Aeronautica Militare Italiana vi fu un avvistamento in volo, di un Oggetto Volante non Identificato da parte del Comandate il Ten. Col. Dante Golinelli; anche questo spettacolare avvistamento è riconosciuto ancor oggi come uno dei più interessanti casi ufologici così come l’intreccio BVM/UFO che tenne e tiene ancora banco tra i media e gli appassionati dei fenomeni misteriosi.

Oggi come allora, a San Damiano i pellegrini giungono da più parti del Globo, anche dal lontano estremo oriente per pregare, per sperare e trovare un segnale di conforto; a differenza di tanti altri siti sparsi sulla Terra dove il sacro si è fuso col profano e sono nate vere e proprie “industrie” del culto, San Damiano è rimasto quel luogo di raccoglimento silenzioso, libero dal business del merchandising così come desiderava restasse nel tempo la veggente “Mamma Rosa”, riconquistando anche l’interesse delle popolazioni locali, che si sono nuovamente riavvicinate al luogo con rispetto e devozione.

 

 

ITALIA 1 - STUDIO APERTO - EXTREMAMENTE

 

Alberto Negri

 

22 Maggio 2015