Altre Curiosità

Lago di Scanno

 

 

 

Apparsa nel Novembre del 2012 su Corriere.It link, la notizia delle "anomalie" presenti nel Lago di Scanno di Villalago (AQ), oggi torna alla ribalta ed incuriosisce gli internauti a caccia di misteri link.

Bussole impazzite, moria di pesci, abbassamento repentino del livello dell'acqua e poi quell'oggetto Ovale diametro Sei Mt. per Due, adagiato sul fondo, scoperto da un'equipe di tecnici dell'INGV accorsa da Roma su richiesta delle locali Istituzioni

  

Sull'esito delle ricerche, ufficialmente nulla si sa più di quanto riportato negli articoli presenti; la "minima" distanza (meno di 100 Km in linea d'aria) tra Scanno ed i LNGS del Gran Sasso, potrebbero (potrebbero) essere una chiave di lettura; tuttavia nel nostro piccolo, noi di Spazio Tesla mediante l'applicazione delle tecniche di Radionica abbiamo riscontrato effettivamente che all'interno dello specchio lacustre vi è una fonte Energetica "anomala"..ecco i risultati:

  • Lago, parte alta (a Nord)  90.000  u.bvs in aumento
  • Lago quasi sulla costa parte bassa (Sud)  140.000 u.bvs

 

Si calcoli che nello studio della Radionica, la misura energetica definita NORMALE, si aggira attorno alle 6500/7000 u.bvs (Unità Bovis), i valori riscontrati a Scanno sono certamente molto alti, per dare un'idea di cosa stiamo parlando, ecco di seguito le misure di altri luoghi "energetici" disseminati per il nostro Pianeta:

 

  • La Mecca: 120.000 u.bvs
  • Piana di Giza: 120.000 u.bvs
  • Stonehenge: 140.000 u.bvs
  • San Giovanni Rotondo: 150.000 u.bvs
  • Tomba dei Giganti (Sardegna): 180.000 u.bvs
 
 
Certo non desideriamo tirare delle conclusioni affrettate sulle anomalie magnetiche di Scanno ed attendiamo l'esito ufficiale delle ricerche dell'INGV, ma probabilmente il piccolo lago Abruzzese incastonato nell'Italia centrale farà parlare ancora di se.
 
 
Alberto Negri